mercoledì, Settembre 22, 2021

Quante sono le isole delle Azzorre?

L’arcipelago delle Azzorre è formato da nove isole, tutte di origine vulcanica. Fa parte politicamente del Portogallo, di cui costituisce una regione autonoma.

L’isola più grande e popolata è São Miguel, dove si trova la capitale Ponta Delgada.

Scoperte al centro dell’Oceano Atlantico dai portoghesi verso la metà del XV secolo, le Azzorre sono rimaste a lungo quasi incontaminate.

Oggi sono una delle mete turistiche principali del Portogallo, grazie ai bellissimi paesaggi e al clima gradevole.

L’origine delle nove isole delle Azzorre secondo la leggenda

Sull’origine delle nove isole che compongono l’arcipelago delle Azzorre ci sono diverse leggende. Una di esse racconta che l’arcipelago è ciò che oggi resta di un’isola meravigliosa e misteriosa in cui viveva un re proprietario di un grande tesoro, ma immensamente triste per non avere un figlio che gli succedesse nel trono.

Questa sofferenza lo rendeva scontroso con la regina, purtroppo sterile, e crudele con il suo popolo.

Una notte discese dal cielo davanti ai suoi occhi una stella molto splendente che a poco a poco prese le sembianze di una donna bellissima. Questa donna gli promise una figlia bella come il Sole, ma a condizione che il re espiasse la sua crudeltà e ingiustizia attraverso la sopportazione.

Il re infatti avrebbe dovuto costruire un palazzo circondato da sette città protette da mura di bronzo che nessuno avrebbe potuto valicare. La piccola principessa sarebbe dovuta restare al suo interno, sorvegliata per trenta anni, lontano dagli occhi e dall’affetto del re. Il re accettò la sfida.

Trascorsero 28 anni e con essi crebbero l’impazienza e l’insofferenza del re, che un giorno perse il controllo.

Nonostante sapesse che sarebbe morto e il suo regno distrutto, il re si diresse verso la muraglia, sguainò la spada e scaricò la sua furia contro di essa.

Dalle viscere della terra si levarono lingue di fuoco, mentre il mare si alzava sulla terra e la ingoiava.

Alla fine, rimasero solo le nove isole delle Azzorre e il palazzo della principessa, trasformato ora nella Lagoa das Sete Cidades divisa in due lagune: una verde come il vestito della principessa e l’altra azzurra come il colore delle sue scarpe.

Articoli correlati

Ultimi articoli