Per preparare i brownies piccanti, foderiamo la nostra teglia quadrata con la carta da forno, lasciandola sporgere sui quattro lati, e mettiamola da parte.

Nella ciotola del nostro tritatutto, uniamo le noci, il germe di grano, la cannella (1 cucchiaino), il peperoncino in polvere e il sale. Pulsiamo fino a ridurre il composto a una polvere fine, poi aggiungiamo il cacao e pulsiamo per altri 10 secondi per amalgamare il tutto. Aggiungiamo poi i datteri poco alla volta.

Quando il composto risulta uniforme, trasferiamolo all’interno della teglia. Aiutandoci con un bicchiere, lo appiattiamo bene in maniera uniforme. Prepariamo quindi la ganache combinando tutti gli ingredienti (olio di cocco, 50 g di cacao, lo sciroppo d’acero, 1/2 cucchiaino di cannella) e versiamola sopra al composto precedentemente pressato. Terminiamo con una spolverata di peperoncino tritato a piacere.

Trasferiamo la teglia in frigorifero per almeno 2 ore per compattare il tutto. Trascorso il tempo necessario, estraiamo dalla teglia i brownies piccanti. Aiutandoci con un coltello affilato, ne ricaviamo tanti quadratini che (se resistiamo) conserveremo in frigorifero in un contenitore ermetico.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 200 grammi di Noci, sgusciate
  • 250 grammi di Datteri secchi, denocciolati
  • 150 grammi di Cacao amaro, in polvere
  • 2 cucchiai da tavola di Germe di grano
  • 1.5 cucchiai da tè di Cannella
  • 1/4 cucchiaio da tè di Peperoncino in polvere
  • 0.5 cucchiaio da tè di Sale
  • 80 millilitri di Olio di cocco
  • 2 cucchiai da tavola di Sciroppo d’acero
  • 1 Peperoncino rosso piccante, tritato

text3445                           text3481