Casa Museo Giovanni Verga a Catania

Casa Museo Giovanni Verga, via Sant'Anna 8, Catania
Casa Museo Giovanni Verga, via Sant'Anna 8, Catania

Quella che oggi è conosciuta come Casa Museo Giovanni Verga è la casa in via Sant’Anna, numero 8, a Catania, in cui lo scrittore Giovanni Verga visse per molti anni e morì il 27 gennaio 1922.

La Casa Museo Giovanni Verga si trova al secondo piano di un palazzotto ottocentesco nel cuore della barocca Catania settecentesca, ricostruita dopo il terremoto del 1693. Qui Verga trascorse l’infanzia, tra gli studi e le lunghe vacanze nella campagna di Vizzini, dove erano le proprietà di famiglia. In seguito qui visse per molti anni con la sua famiglia.

Morto il suo ultimo erede, Giovannino Verga Patriarca, la casa fu acquistata dalla Regione Sicilia e aperta al pubblico come casa-museo.

È arredata con mobili d’epoca e oggetti dello scrittore. In alcune bacheche situate all’ingresso sono conservate riproduzioni di manoscritti, i cui originali sono custoditi alla Biblioteca Universitaria Regionale di Catania.

Nella Casa Museo di Verga sei librerie custodiscono più di 2500 volumi appartenuti allo scrittore.

A pochi chilometri da Catania si trova Aci Trezza. Qui Giovanni Verga ambientò il suo romanzo I MalavogliaAci Trezza, il paese dei Malavoglia di Verga