Cristoforo Colombo dov’è sepolto?

Tomba di Cristoforo Colombo, Cattedrale di Siviglia
Tomba di Cristoforo Colombo, Cattedrale di Siviglia

Lo sapete dov’è sepolto Cristoforo Colombo?

Cristoforo Colombo, l’uomo che ha scoperto l’America, è morto a Valladolid il 20 maggio 1506 per un attacco di cuore.

Viene sepolto prima a Siviglia; quindi (verso il 1540) nella cattedrale di San Domingo; poi (dal 1796) in quella dell’Avana; infine, nel 1899, dopo la guerra ispano-americana, le sue spoglie sono solennemente sepolte nella cattedrale di Siviglia, dove tuttora si trovano.

Il monumento funebre si erge al centro del transetto meridionale. È un mausoleo che risale all’inizio del Novecento.

Quattro araldi, simbolo dei quattro regni di Spagna (Castiglia, León, Aragona e Navarra), portano il feretro del grande navigatore.