Frijoles Negros (Cuba)

Frijoles Negros

Per preparare i Frijoles Negros, mettete a bagno i fagioli neri per una notte. Lavateli e cuoceteli con la pentola semicoperta a fuoco medio con abbondante acqua, insieme a mezzo peperone tagliato a strisce sottili e una cipolla tagliata a spicchi.

Quando (dopo circa un’ora) i fagioli iniziano a diventare teneri scoperchiate, unite le spezie e il vino. A parte fate un soffritto con poco aglio, l’altra cipolla e l’altro mezzo peperone sminuzzati: devono appassire ma non prendere colore.

Unite ai fagioli insieme a due cucchiai di aceto bianco, salate e pepate. Cuocete altri 20 minuti. Deve risultare un umido molto denso: se non lo è abbastanza passate un paio di cucchiai di fagioli e uniteli al sugo. Servite i Frijoles Negros cospargendo i piatti col prezzemolo.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 grammi di Fagioli neri
  • 1 Peperoni verdi
  • 2 Cipolle, bianche
  • 2 Spicchio di aglio
  • 2 cucchiai da tavola di Aceto (di vino bianco)
  • 2 prese di Sale
  • 2 prese di Pepe nero
  • 0.5 cucchiaio da tè di Origano essiccato
  • 2 prese di Alloro, essiccato
  • 1 cucchiaio da tè di Cumino
  • 1 cucchiaio da tavola di Prezzemolo

text3445                              text3481