La Mole Antonelliana di Torino

La Mole Antonelliana di Torino
La Mole Antonelliana di Torino

Uno scorcio del centro di Torino con la Mole Antonelliana sulla sinistra.

La costruzione della Mole Antonelliana fu iniziata nel 1862 dall’architetto Alessandro Antonelli. L’opera si concluse nel 1889 sotto la direzione del figlio Costanzo Antonelli. È una delle costruzioni in muratura più alte d’Europa (163,35 metri) e uno dei simboli della nazione: è raffigurata infatti sulle monete italiane da 2 centesimi.

All’interno della Mole Antonelliana è allestito il Museo nazionale del cinema.

La mole antonelliana
La statua del dio Moloch, usata nel film muto “Cabiria” (1914)

In primo piano, la statua del dio Moloch, usata nel film muto Cabiria (1914).
Parte delle riprese furono effettuuate proprio a Torino: si tratta del più lungo film italiano prodotto all’epoca, tanto che potrebbe esssere paragonato a un moderno kolossal.