La Rocca di Angera sul Lago Maggiore

La Rocca di Angera sul Lago Maggiore
La Rocca di Angera sul Lago Maggiore

La Rocca di Angera, che domina il lato meridionale del Lago Maggiore, fu, nel corso del ‘200, il perno delle lotte tra Visconti e Torriani, che si contendevano il dominio sulla contea di Angera.

Definitivamente conquistato dai Visconti, il complesso fortificato della Rocca di Angera fu consolidato e ristrutturato, diventando, insieme alla Rocca di Arona (ora smantellata), sull’altra sponda del Lago Maggiore, uno dei cardini del dominio di questa famiglia. La rocca, infatti, che domina l’accesso dal Lago al Ticino e da questo, attraverso il Naviglio Grande, a Milano, permetteva ai Visconti di controllare una delle principali arterie militari e commerciali della Lombardia occidentale.

La Rocca di Angera vista da Arona
La Rocca di Angera vista da Arona