Roncisvalle è una località della Spagna settentrionale, nella Navarra, sul versante meridionale dei Pirenei occidentali, presso il confine francese.

Non lontano da esso si apre il passo di Roncisvalle (o Puerto di Ibañeta).

Battaglia di Roncisvalle

Sul passo, secondo la tradizione, il 15 agosto 778 l’esercito franco di Carlo Magno diretto da Saragozza in Francia fu attaccato dai Baschi, una popolazione della Spagna settentrionale, e la retroguardia carolingia fu sterminata.

A partire dall’anno Mille, cantori medievali, giullari e menestrelli raccontarono questa storia travolgendola.

Infatti, la Chanson de Roland attribuita a Turoldo fa di questo semplice capitano della retroguardia, Rolando (o Orlando), un eroe. Abile con la spada, votato agli ideali della fede e dell’onore cavalleresco, è devoto al suo imperatore al punto di sacrificare la sua vita.

La narrazione della battaglia contribuì poi a fornire i presupposti di ciò che avvenne più tardi: le crociate da una parte, la guerra santa dall’altra.