Bangkok è la capitale della Thailandia ed è la maggior metropoli del Sud-Est asiatico.
In particolare, Bangkok è famosa per i suoi numerosi e bellissimi templi buddisti, noti per le loro meravigliose statue, decorazioni e cupole d’oro.

Bangkok
Suvarnabhumi International Airport, Bangkok

Passeggeri e turisti da tutto il mondo vengono accolti dalle modernissime strutture del Sauvarnabhumi International Airport, uno dei più moderni e frequentati del Sud-Est asiatico.

Bangkok
Palazzo Reale, Bangkok

Cuore di Bangkok è il complesso del Palazzo Reale, vera città nella città, costituito da un vasto recinto che accoglie al suo interno numerosi e sontuosi edifici di rappresentanza della monarchia, e alcuni dei più importanti luoghi di culto buddista del Paese. Costruito nella seconda metà del XVIII secolo, ospita tra l’altro due Sale del Trono, difese simbolicamente da grandi statue di spiriti protettori, in bronzo dorato.

Bangkok
Buddha di Smeraldo, in uno dei templi interni al Palazzo Reale

Uno dei templi più famosi all’interno del Palazzo Reale è quello del Buddha di Smeraldo, così chiamato perché accoglie al suo interno una statua del Buddha interamente intagliata nella giada.

Bangkok
Il Buddha sdraiato o dormiente, Wat Pho, Bangkok

Un altro luogo sacro di Bangkok è il Wat Pho, il monastero più antico della capitale, dove si trova il tempio che accoglie il Buddha sdraiato o dormiente sul fianco sinistro. La statua lunga 456 metri e alta 15, è una delle più grandi del culto buddista.

Bangkok
Tempio dell’Alba (Wat Arun)

Il Tempio dell’Alba (Wat Arun) è così chiamato per i meravigliosi effetti cromatici che le prime luci del mattino le conferiscono. Una lunga successione di grandi statue del Buddha, rivestite di lamine d’oro e ricoperte di preziosi tessuti di seta, accolgono i fedeli e i visistatori in una delle sale interne dell’antico Tempio dell’Alba, costruito in stile khmer nel XVI secolo.

Bangkok
Il mercato galleggiante di Danmoen Saduak

A un centinaio di chilometri da Bangkok è possibile visitare una delle attrattive più caratteristiche della Thailandia: il grande mercato galleggiante di Danmoen Saduak. Qui, ogni giorno, dalle 7.00 alle 12.00, migliaia di piccole imbarcazioni affollano gli stretti canali su cui si affacciano i moli coperti: su ogni imbarcazione, vera e propria bancarella di frutta e verdura galleggiante, una donna offre i suoi prodotti e contratta di volta in volta il prezzo. Il tutto fra abitazioni di teak, rive lussureggianti di orchidee, profumi, voci e colori fra i più caratteristici dell’Oriente.